Approfondimenti

Curiosità e segreti dal mondo HO.RE.CA. e non solo

Calcio e cibo, il binomio si rafforza con le offerte DAZN, Sky e Tim. Nel rispetto delle regole

Calcio e cibo, il binomio si rafforza con le offerte DAZN, Sky e Tim. Nel rispetto delle regole

Si è acceso lo scorso fine settimana il nuovo canale Sky Sport Bar (ch 215) in bar e ristoranti per trasmettere la prima partita del Campionato di Serie A della nuova stagione. Grazie a un accordo triennale con DAZN che trasmette in streaming on line, i locali pubblici abbonati a Sky che fruiscono dell’offerta riservata, potranno accedere via satellite a tutte le partite della serie A. L’offerta include anche le 380 partite della stagione 2021/2022 di serie B. A rendere ancora più competitiva anche la nuova stagione dei diritti Tv, anche Tim ha sottoscritto un accordo triennale con DAZN per la distribuzione del servizio nei circuiti Ho.Re.Ca. attraverso TimVision. Cosa significhi tutto questo per il settore, lo si deduce dall’adesione massiccia dei professionisti alle offerte dedicate, come strategia su cui puntare in occasione di eventi sportivi calcistici di maggiore richiamo (quasi tutti oramai).

Sappiamo quanto il cibo sia un elemento fondamentale per guardare le partite. Secondo i dati di una recente ricerca di Just Eat, la pizza rimane la prescelta (perfetta per consolarsi anche dopo una sconfitta) ma quando si guarda la partita in tanti preferiscono anche piatti a base di carne. Tra le bevande la birra rimane in cima alla classifica seguita da acqua, bibite e per ultimo il vino. Strategico in ogni caso è farsi trovare pronti in occasione di un derby calcistico tra i più caldi, con una promozione che sia appetibile anche per i tifosi più “accasati”. Con la possibilità di farlo sapere per tempo, usando tutti i social a disposizione.

Tuttavia alle consuete regole da rispettare (pagamento alla Siae, documentazione previsionale di impatto acustico), oggi altre misure devono essere all’attenzione del professionista che decide di offrire questo servizio nel proprio locale. Il campionato può essere trasmesso sia all’interno che all’esterno del ristorante, pub o bar. All’esterno devono comunque essere rispettati gli accorgimenti sul distanziamento sociale e una volta seduti al tavolo sarà possibile togliere la mascherina che sarà indossata durante gli spostamenti per il pagamento del conto alla cassa o per recarsi in bagno. Va da sé al momento che chi consuma all’interno del locale, dovrà essere in possesso del green pass da esibire all’ingresso. Chi vorrà assistere alla partita all’interno di un bar dovrà farlo consumando al tavolo, in quanto il consumo al bancone resta libero proprio per le sue caratteristiche di rapidità, senza stazionamento. In ogni caso il titolare del locale è sempre tenuto a controllare che non si creino eventuali assembramenti.

Quanto alle offerte possibili, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Sky offre abbonamento da attivare in base al periodo di apertura del locale, con possibilità di attivazione per un minimo anche di 4 mesi fino a un massimo di 9 consecutivi nell’arco di un anno. Con Tim Vision Box di Tim Calcio e Sport basta dotarsi di un decoder Tv (Tim Box) da connettere alla tv come un nomale decoder, indipendentemente che si abbia Tim o una linea attiva con un altro gestore.