Approfondimenti

Curiosità e segreti dal mondo HO.RE.CA. e non solo

Cocktail delivery e il drink si beve a casa. Linee premixed, lattine e box con olive e ghiaccio

E’ sempre il momento buono per essere nel tuo locale preferito ma a casa tua. E’ quanto stanno comunicando in ottica cocktails delivery diversi Cocktail Bar, per offrire ai loro clienti dei box aperitivo con proposta drink e food. Frase che racchiude tutta la capacità di reiventarsi e non mollare di molti locali da Nord a Sud d’Italia che grazie al cocktail delivery hanno capito come poter rimanere vicini ai propri clienti. Con soluzioni e proposte molto variegate. Dai cocktails miscelati artigianalmente nel proprio locale e pronti da bere una volta consegnati a domicilio, alle materie prime di base con le istruzioni su come mixare gli ingredienti a casa e indicazioni sulle quantità e sugli strumenti domestici da utilizzare come unità di misura. Nascono così i drink box, le mini bottiglie di vetro monoporzione, i cocktails in lattina con tanto di ghiaccio e olive sottovuoto. Il tutto naturalmente nel massimo rispetto delle norme igienico sanitarie per la tutela sia della salute del bartender che di quella del cliente.

Il packaging ha senz’altro il suo valore senza per questo farsi vincolare: una confezione raffinata per design e formato ha il suo peso specifico anche nel cocktail delivery soprattutto se vuole presentarsi come un vero kit con spezie e agrumi disidratati. Quando il kit non diventa addirittura una luxury box con bicchieri di vetro, sottobicchieri, misurini. Senza voler esagerare, le proposte più semplici e comunque ricche di appeal sono in questo momento i cocktails in lattina e le linee dei premixed in bottiglietta, in genere perfette per due bicchieri.

A Firenze, il Floreal propone una scelta fra 15 speciali lattine personalizzate, uno dei contenitori oggi più trendy, forte dei nuovi comportamenti post pandemia. La scelta va dal Negroni, al Bloody Mary al Margarita passando per l’intramontabile Gin Tonic e Gin Lemon, a conferma del valore della categoria dei distillati del gin (qui l’assortimento di ZONA). Le formule di spedizione possono essere gratuite con un minimo di spesa di ordinazione o spedizione omaggio sopra tot lattine ordinate. Le ordinazioni possono essere effettuate via whatsapp o per telefono. Può essere indicata anche un’ora entro la quale effettuare la prenotazione (in genere entro le 18).

Se la lattina personalizzata per il cocktail piace molto, grande successo stanno ottenendo anche le bottiglie da 20cl, sufficiente per preparare almeno due drink, del gin made in Tuscany Peter in Florence che nasce sulle colline di Firenze, a Pelago. La linea dei pre-mixed pre-miscelati dal master distiller Stefano Cicalese, è lanciata da Peter in Florence, il gin scelto anche dai punti vendita ZONA perché utilizza unicamente ingredienti di alta qualità e senza l’aggiunta di alcun conservante, colorante o additivo chimico.