Approfondimenti

Curiosità e segreti dal mondo HO.RE.CA. e non solo

Dall’hummus (anche a colazione) ai burger, passando per zuppe e minestre, i ceci piatto top 2021

Saranno i ceci il piatto principe del 2021 e con loro tutti gli altri legumi, ricchi di nutrienti, facili da cucinare, versatili nella preparazione di piatti che ne fanno molto di più di un ottimo contorno. In genere nei Menu li associamo in abbinamento a secondi piatti ma i ceci possono essere un gustosissimo secondo e anche buonissimi per colazione. Come? Partiamo dai secondi piatti.

Falafel di ceci, le polpettine ai legumi di origine mediorientale, fanno impazzire anche i più tradizionalisti della cucina italiana. Soprattutto i vegetariani. Nei Menu i falafel possono essere presentati sia ai ceci che a base di altri legumi (fave, lupini) ricchi di proteine e fibre.  Per rimanere sulle fritture, le frittelline di legumi da preparare utilizzando buona parte di farina di ceci e fagioli lessati, sono un secondo nutriente e appetitoso. I burger ai ceci sono tra i piatti più facili, veloci e gustosi da proporre. Basta schiacciare insieme i ceci e la cipolla già cotti, aggiustare di sale e pepe, aggiungere prezzemolo e passarli nel pangrattato. Un filo di olio in padella farà il resto, oppure direttamente in forno.

Ma quando parliamo di secondi piatti, occhio ai pasticci di ceci e carciofi: prima i due ingredienti si cuociono insieme in teglia e poi con una spolverata di pangrattato e parmigiano, si lasciano gratinare in forno. Sorvoliamo sulle insalate di ceci, molto più prestanti in estate ma gustosissime sempre con cipolla rossa, avocado, prezzemolo e limone. O alla marocchina con semi di cumino tostati, una spezia che regala infinite sfumature di sapore.

I ceci sono ottimi nelle zuppe e nelle minestre come primi piatti. Per la cucina più tradizionale spazio a pasta e ceci che d’inverno gode sempre di un grande successo. Un primo tuttavia che si presta ad essere rivoluzionato se pasta e ceci vengono messi in forno per pochi minuti con pepe e scamorza. Se volete rimanere sul classico, proponete tra i primi piatti una zuppa di ceci, sempre molto gradita in questi mesi, magari rivisitata con le spezie.

Dicevamo i ceci buonissimi a colazione. L’hummus di ceci, servito con pane di segale, può essere un perfetto energizzante per cominciare bene la mattina. Ma non abbiate paura a presentarlo anche all’ora dell’aperitivo. Per fare l’hummus serve la crema di sesamo, per il resto si regola con succo di limone e sale. E naturalmente, l’ingrediente principale, i ceci e il piacere di servire a tavola o per uno spuntino, una pietanza dal sapore orientale.