Approfondimenti

Curiosità e segreti dal mondo HO.RE.CA. e non solo

Family Box pasquali tra Menu classici, specialità nipponiche e passatelli in brodo… da asporto

Menu di Pasqua da asporto o da portare al domicilio. Anche quest’anno con la Pasqua che dovrà essere festeggiata a casa, le idee e i menu pensati ad hoc dagli chef per il delivery e il take away, dovranno battere tutto e tutti in fantasia, ampiezza dell’offerta, comodità della consegna e naturalmente qualità. Un anno di esperienza ci ha insegnato che nella box di Pasqua gli antipasti si presenteranno meglio se in versione finger food, senza cottura, che il primo sarà pronto da rinvenire e condire e che il secondo potrà essere consegnato anche sottovuoto, anch’esso pronto da scaldare. Family Box pasquali potranno essere disponibili sia per il pranzo che per la cena, il giorno di Pasqua e di Pasquetta. Modalità di prenotazione a vostra scelta.

 

Menu Sfizioso e Specialità nippo-tropicali

Partiamo dalla fantasia. Pensato per chi non ha voglia della classica abbuffata ma di qualcosa di sfizioso, il menù perfetto è Tacos, Sushi Roll, Poke e fritturine. Può essere proposto come Menu Sfizioso.

Se poi ve la sentite di lanciarvi nei sapori della cucina giapponese, osate con un bel Menu nippo-tropicale.

Ecco un’idea con varie portate tra cui scegliere:

Sushi roll tradizionale ma con aggiunta di frutta esotica

Roll con riso rosa e gambero crudo

Zuppa di miso

Salmone in salsa teriyaki

Tonno con la maracuja

Tartare al tonno con maionese piccante, avocado e erba cipollina

 

Menu classico pasquale

Per il pranzo di Pasqua, i piatti della tradizione includono una serie di antipasti o finger food, primi e secondi ispirati alla tradizione pasquale e i dolci classici.

Per l’antipasto torta Pasqualina salata (perfetta anche per il brunch pasquale) o uova mimosa. Per il classico pranzo pasquale, i primi sono quelli noti. Paccheri o agnolotti ripieni, ravioli ricotta e carciofi, lasagne al sugo di ragù o funghi e besciamella, cannelloni prosciutto, ricotta e parmigiano. Se volete proporre i passatelli da cuocere in brodo di cappone, organizzatevi per consegnare a casa i passatelli pronti per essere cotti nel brodo, anch’esso fresco di consegna. Non è complicato, anche se il piatto può sembrare l’antitesi del take away o del delivery. A Bologna il tortellino in brodo “da passeggio” ha fatto scuola.

Per secondo faraona ripiena con verdure, capretto al forno con patate, agnello in umido, patate arrosto e carciofi alla romana.  Per il dessert torta al limone, pesche di Prato simbolo della primavera, cassata siciliana, la torta tradizionale di Pasqua con ricotta di pecora e frutta candita. E immancabile la pastiera napoletana, il dolce per eccellenza della cucina campana. L’assortimento di Pasqua di ZONA propone colombe anche artigianali e prelibatezze di cioccolata, realizzate da maestri pasticceri italiani.

 

Menu di Pasqua a tema ittico

Per antipasti cozze gratinate e polpo con patate, facili da preparare e conservare per asporto e consegna. Per primo lasagne o tagliatelle con ragù di mare, paccheri con gamberi e pomodori freschi, calamarata con gamberoni e zucchine. Per secondo baccalà alla maremmana, calamari ripieni, cotolette di orata al forno, fritture di pesce alla veneziana (qui il segreto è la panatura). Se qualcosa potrà essere conservato al giorno dopo e l’ordine potrà quindi anche essere più abbondante, con i crudi – sushi, sashimi e tartare – fate ben presente al cliente che con un ordine dovrà essere consumato tutto.