Approfondimenti

Curiosità e segreti dal mondo HO.RE.CA. e non solo

Hop House 13 e Bulleit Kentucky Straight Bourbon

HOP HOUSE 13

Sin dal 1759, Guinness ha come obiettivo di innovare la tradizione antica di produrre birra. Oggi, questo scopo, si traduce con la creazione di un “laboratorio” che si chiama Open Gate Brewery, un brewpub All’interno di St. James’s Gate, dove la tradizione e l’innovazione si fondono per dar vita a nuove birre ispirate ai nuovi trend del mercato della birra. La sperimentazione non si ferma solamente all’ideazione di nuove birre ma anche di nuovi modi di abbinare il cibo con la birra, facendosi guidare dalle nuove influenze e tendenze della cucina moderna dove sempre di più trova spazio la sperimentazione ma soprattutto la fusione dei gusti e dei profumi. 

Hop House 13 è la nuova lager moderna, doppiamente luppolata, di Guinness creata da 6 esperti giovani  mastri birrai che hanno dato vita a questa nuova birra partendo dal lievito originale di Guinness. La sua unicità non si ferma solo a questo, infatti Hop House è contraddistinta da un sapore avvolgente!

Grazie all’utilizzo di 3 diverse varietà di luppoli, il Galaxy, Il Topaz e il Mosaic è caratterizzata da un delicato aroma fruttato con sentori di pesca ed albicocca. Rinfrescante alla bevuta, presenta sottili note di malto e luppolo. Il finale è secco. 

Queste sono le caratteriste che permettono ad Hop House di sposare diverse ricette e modi di concepire la cucina moderna.

ABBINAMENTI

Ideale per piatti semplici dal gusto ricco come: 

  1. Burger 
  2. Cucina mediterranea  
  3. Pizza 
  4. E’ anche capace di esaltare le più famose ricette asiatiche 
  5. Perfetta con la tradizione del BBQ made in USA  

 

BULLEIT KENTUCKY STRAIGHT BOURBON

Bulleit Kentucky Straight Bourbon è un whiskey sottile e complesso creato da una miscela con un alto contenuto di segale (intorno al 28%), mais (68%) e malto d’orzo (4%). 

Bulleit Bourbon ha un carattere deciso, speziato, un finale pulito e liscio; questo whiskey lasciato ad invecchiare per una media di circa 7 anni in nuove botti di quercia bianca americana, tostate al livello “alligator”. 

Al naso è leggermente speziato e pungente con note di confettura e rovere tostato.  

Al palato ha un sapore pieno, con note di arancia piccante, legno d’acero e noce moscata.  

Il finale è lungo e secco con abbondanti note di spezie e leggeri sentori di caramello. 

Ha vinto numerosi premi e medaglie d’oro ed e’ il simbolo della resistenza e della resilizienza di tutti i Frontier men & Bartenders del Globo. 

Perfetto da consumare neat, on the rocks oppure in miscelazione, dagli highball come whisky&soda al re dei drink americani, l’Old Fashioned. 

IL PUNTO D’INCONTRO   

Per un aperitivo tra amici o durante una cena la Hop House 13, grazie alla sua versatilità, può diventare protagonista come uno degli ingredienti per realizzare dei cocktail, mixando, per esempio, Hop House 13 con Bulleit per dare vita al BOILERMAKER un abbinamento Bulleit Bourbon- Hop House 13, che richiama l’origine del cereale avvolgendo il palato nelle molteplici sfumature di gusto e corpo. 

Ottimo cibo, Bulleit Bourbon e Hop House sono il trittico perfetto, adatto a tutte le latitudini ed in qualsiasi momento della giornata!

Bevi responsabilmente!