Approfondimenti

Curiosità e segreti dal mondo HO.RE.CA. e non solo

L’amaro da amare che nel 2020 farà proliferare etichette e amanti dell’intramontabile liquore

amaro

Come è stato per il gin, pare che il 2020 lo sarà per l’amaro: un “botto” che farà proliferare il numero di nuove etichette e portare quelle del passato a nuova vita. Tutte le versioni dalle bassissime gradazioni, alle nuove sperimentazioni, agli alcolici, godono di ottima salute. Del resto non c’è da stupirsi: l’amaro è da sempre una bevanda decisiva e immancabile a fine pasto per chiudere in maniera adeguata un pranzo o una cena. Da tempo oramai non più considerato come un banale “ammazzacaffè”, oggi l’amaro grazie al marketing mirato è diventato un prodotto molto apprezzato anche tra i giovani. Liscio, con ghiaccio, base per cocktail o in abbinamento a certi cibi, l’amaro si annuncia come il prodotto 2020, tutt’altro che “un dopo pasto per vecchi”.

Ripercorriamo insieme le caratteristiche delle etichette più vendute e apprezzate dai clienti. Quelle di seguito citate sono tutte presenti nei punti vendita ZONA.

Tra le etichette intramontabili quella del Vecchio amaro del Capo, uno degli amari più venduti grazie anche al prezzo concorrenziale in rapporto ad altri liquori dello stesso genere. Nella sua bottiglia da 700ml, si fa gustare a meno 20 gradi, con la liquirizia e l’arancio che lo rendono ottimo come digestivo.

L’amaro Montenegro oltre che ottimo digestivo si presta ad essere bevuto anche come liquore da gustare quando si vuole. Nato dall’unione di 40 erbe aromatiche, ha una versione anche priva di glutine. L’amaro Montenegro nella sua bottiglia da 150 ml, ha un prezzo più consistente rispetto ad altri amari ma è prodotto di alta qualità.

Altro classico della tradizione è l’amaro Averna fatto di aromi agrodolci, molto graditi al pubblico femminile. Ricco e avvolgente Averna viene prodotto ancora oggi secondo la ricetta originale e segreta di un secolo e mezzo fa, creata per la prima volta dai monaci benedettini.

Amara è l’amaro dal sapore unico grazie alla scorza delle arance di Sicilia. Tra le confezioni più diffuse quella da 50 ml. La gradazione alcolica è di 30 gradi e lo rende perfetto anche per la preparazione di cocktails, oltre che sorprendente in combinazione con alcuni cibi, il cioccolato amaro tra tutti. Le erbe aromatiche, pur essendo Amara più dolce rispetto altri liquori consimili, lo rendono tuttavia un amaro a tutti gli effetti.