Approfondimenti

Curiosità e segreti dal mondo HO.RE.CA. e non solo

Pokerie, nella scelta delle materie (e dei fornitori) il segreto di un business giovane e vincente

pokeria

Si sono diffuse a macchia d’olio soprattutto negli ultimi due anni, complici anche le chiusure forzate che ne hanno favorito la diffusione grazie all’asporto o al delivery. Le pokerie dove si preparano poké bowl, le ciotole di riso, pesce e frutta esotica di origine hawaiana, piacciono sempre di più anche in Italia. Fioriscono soprattutto in aree strategiche dove c’è un’alta presenza di giovani, o in località balneari o in grandi città d’interesse artistico, culturale e turistico. Nascono per offrire ospitalità sul posto o solo per fare delivery o take away, con costi d’investimento, naturalmente, anche diversi. Per chi fa solo delivery le spese sono più contenute a cominciare dall’affitto (i locali sono più ristretti, il necessario per la preparazione) e del personale; nell’altro caso sarà necessario pianificare bene la location, la scelta del personale per un servizio professionale e rapido, lo stile dell’ambiente, l’offerta del menu. In entrambi i casi determinante per il successo del vostro locale sarà la selezione delle materie prime che devono essere sempre di alta qualità. Nel business delle poké bowl, la scelta del fornitore non è mai di secondaria importanza se a caratterizzare il successo delle ciotole colorate sono ingredienti freschi e salutari, sempre gustosi e con la possibilità di giocare sulle varianti. Se piacciono tanto è anche perché possono essere personalizzate, in versione light o proteica, adattabili anche a vegani o celiaci.

Per preparare la base di una bowl può essere utilizzato riso per sushi ma anche basmati. L’offerta di ZONA di Sushi&Pokè, propone riso specifico per poké bowl (Scotti), riso basmati (Curtiriso o Scotti) e riso per sushi (Golden Turtle) e tanti altri tipi di riso. Nell’assortimento pescheria la scelta è ampia e nel reparto freschi di ogni punto vendita, i prodotti possono essere prenotati anche tramite whatsapp. Salmone affumicato o tonno fresco, entrambi adatti per la poké, e per la marinatura semi di sesamo, salsa di soia e cipolla triturata. Tanti anche i condimenti tra cui scegliere, avocado, cetrioli, mango, alghe Wakame, germogli di soia.

ZONA ha pensato anche ai contenitori per l’asporto: bowls e ciotole monouso in materiale compostabile, di varie misure per asporto di poké (e anche di insalate): vassoi e vaschette con coperchi compatibili per il delivery o per il take away (anche per il sushi). E per l’apparecchiatura a tavola, tovagliette, tovaglioli e bacchette in colore abbinati. Piatto, vassoio e bolo Hanami, disponibili su prenotazione in confezioni da 8 o 4 pezzi. Gin e whisky giapponesi completano la proposta. Il volantino Sushi& Poké è disponibile sul sito di ZONA e le migliori offerte sono valide fino al 13 marzo 2022.