Il mercato del Gluten-free: una necessità che diventa un'opportunità - ZONA

Il mercato del Gluten-free: una necessità che diventa un’opportunità


Il mercato del Gluten-free

Si stima che l’1% della popolazione italiana soffra di celiachia – una malattia autoimmune causata dal glutine – e si evidenzia un aumento progressivo delle diagnosi (circa il 37% nel triennio 2017-2019*). Ai celiaci, inoltre, si aggiungono coloro che traggono beneficio dall’esclusione del glutine dalla loro alimentazione, come ad esempio i sensibili al glutine non celiaci e gli allergici al frumento.
*Fonte: Relazione annuale al Parlamento sulla celiachia Anno 2019

Il glutine

Il glutine è una proteina presente nel frumento, orzo, frik (grano egiziano), farro, kamut, spelta, triticale, segale e anche in tutte le loro farine e derivati. In panificazione, pasticceria, pizzeria, il glutine permette agli impasti di lievitare trattenendo gas carbonico prodotto durante la fermentazione: in questo modo il prodotto rimane morbido, fragrante e soffice.

Una necessità che diventa opportunità

Oltre all’aumento delle persone che richiedono prodotti senza glutine, si deve considerare che un celiaco viene accompagnato da altre persone, per cui si otterrà un volume d’affari maggiore.
Inoltre, inserire piatti senza glutine nel menu, porta a un vantaggio competitivo verso gli altri ristoratori, mentre l’attenzione alle esigenze nutrizionali della clientela crea un’immagine positiva verso l’esterno.


PIZZERIA: accortezze per la somministrazione

Per evitare la contaminazione da glutine in pizzeria bastano alcuni, fondamentali, accorgimenti:

  1. Istruire sulla tematica tutto il personale che ha a che fare con il gluten-free
  2. Usare farina da spolvero gluten free per tutte le pizze (ad. Farina di Riso certificata)
  3. Usare ingredienti dedicati per la farcitura delle pizze, riposti in vaschette ermetiche identificate con la scritta «gluten free» (oltre che con indicato contenuto e data apertura della confezione)
  4. Usare un forno dedicato* (consigliabile) o, nel caso di forno promiscuo, inserire la pizza gluten free in una teglia a bordi alti e cuocerla da sola escludendo la ventilazione. *Con forno dedicato usare anche attrezzi dedicati al senza glutine (p.e pala, spatole, mestoli ecc.)
  5. Identificare la comanda e il piatto per evitare scambi
  6. Non sovrapporre i piatti con e senza glutine nel momento in cui si serve la pizza al tavolo

4 PRINCIPALI PROCESSI DI LAVORAZIONE IN CUCINA


“Foodschärvice”, la piattaforma di E-learning sulla ristorazione senza glutine

Schär Foodservice, la divisione del Gruppo Dr. Schär dedicata al fuoricasa, ha creato “FoodSchärvice”, la piattaforma di E-learning rivolta ai professionisti dell’Horeca che desiderano conoscere la tematica celiachia e ristorazione gluten-free.

Completamente gratuita, è studiata per fornire un servizio utile ad ogni professionista del fuoricasa, dal cameriere allo chef, fino alla direzione, che potranno così scoprire tutte le opportunità del senza glutine, e come offrirlo in sicurezza.

“Foodschärvice” è organizzato in moduli personalizzati a seconda del proprio ruolo: basterà registrarsi sulla piattaforma https://foodschaervice.it e sarà possibile accedere ai capitoli didattici contenenti video specifici, scaricare materiali informativi e sottoporsi a quiz per verificare le proprie competenze. Alla fine si riceverà un attestato di partecipazione e si potrà rimanere sempre aggiornati sulle novità di Schär Foodservice e sul mondo della ristorazione senza glutine.

Visibilità su www.schaer.com per i locali che offrono Gluten-free

Le sezioni dedicate al fuori casa “Ristoranti”, “Negozi” e “Hotel” del sito Schär danno la possibilità ai consumatori celiaci di trovare le strutture che offrono senza glutine in tutto il mondo.

Chi si iscrive godrà della grande opportunità di:

  1. poter comunicare ad un target specifico
  2. ottenere visibilità attraverso mailings ai consumatori e social networks
  3. personalizzare la propria pagina con, ad esempio, il proprio menu senza glutine e le immagini del proprio locale

 

Per registrarti vai sul sito di Schar!

LE RICETTE CHE METTONO TUTTI D’ACCORDO

Ecco quattro ricette realizzate con i prodotti Dr.Schär in grado di valorizzare l’offerta senza glutine del tuo locale.

Cubetti di salmone gratinati

Mozzarella stick