News

Le nostre ultime novità

La Toscana in bocca 2020: aperte le adesioni!

23 Gennaio 2020

Si accendono i riflettori su La Toscana in Bocca 2020: aprono ufficialmente le adesioni per prendere parte alla settima edizione dell’evento enogastronomico di punta made in Pistoia. I migliori piatti della cucina toscana preparati e i rivisitati dai ristoratori locali, insieme ai prodotti del territorio torneranno ad accogliere i visitatori e gli amanti del buon gusto all’interno dello Spazio Espositivo “Cattedrale” ex Breda dal 23 al 26 Aprile 2020.

Fra le novità in fase di sviluppo, una nuova progettualità dedicata ai bambini, alle famiglie e alla corretta alimentazione, sposando i principi della salute e del gusto ed evidenziando l’importanza di diffondere una giusta educazione alimentare fin dai primi anni. Torneranno le formule “smart” di somministrazione con i piatti “degustazione”, pensate per dare a tutti la possibilità di assaporare le irresistibili ricette proposte nel menù in momenti diversi da quelli tipicamente riservati al pranzo e alla cena, dedicandosi una merenda o un aperitivo dal sapore tipicamente toscano.

Il gruppo di lavoro sta inoltre lavorando per riconfermare il giardino all’esterno della “Cattedrale” con l’intento di potenziare lo spazio verde, come valore aggiunto per la manifestazione. Sarà centrale il programma de La Toscana in Bocca che includerà uno spazio dedicato ai bambini, degustazioni, cooking show, contest fra i ristoratori, momenti di approfondimento, musica dal vivo e tanto altro. Saranno coinvolti nomi noti del mondo enogastronomico di grande richiamo sia a livello locale che nazionale. Ad essere valorizzate, a fianco dei ristoratori, saranno ancora una volta le attività produttive legate al settore food, con l’intento di dare evidenza alla filiera di relazioni esistenti che trasforma i prodotti a “km zero” in gustosi piatti.

Per il settimo anno consecutivo ci confermiamo fornitore ufficiale!

I partecipanti dovranno attenersi ad un preciso e stringente Regolamento, volto a garantire la qualità e le caratteristiche proprie della manifestazione.

Il menù proposto e il calendario delle iniziative realizzate saranno strutturati seguendo gli stessi principi, con un’ampia offerta di antipasti, primi piatti, secondi e dessert per tutti i gusti, il cui prezzo oscillerà fra i 3 e gli 8 euro. Un prezzo dedicato sarà poi riservato alle formule “smart” proposte.

Le domande di adesione potranno essere presentate a partire da oggi, 23 Gennaio, entro e non oltre il 23 Febbraio 2020 da parte delle aziende della ristorazione, di vendita al dettaglio, i produttori e i consorzi legati al settore food e alla toscanità dei prodotti. I posti riservati agli stand di somministrazione saranno al massimo 35, mentre l’area mercato ospiterà fino a 15 postazioni.

Come fare a partecipare?

Compilando l’apposito modulo scaricabile sul sito ufficiale de La Toscana in Bocca (www.latoscanainbocca.it) o sul sito di Confcommercio Pistoia e Prato (www.confcommercio.ptpo.it).

I moduli dovranno poi essere inviati tramite mail all’indirizzo latoscanainbocca@confcommercio.ptpo.it, o a mano presso le sedi Confcommercio, insieme all’attestazione del pagamento del 20% della quota di adesione.

Le domande saranno accolte, previa verifica della corrispondenza con i requisiti richiesti, fino ad esaurimento dei box disponibili secondo l’ordine cronologico di arrivo del documento.

Inoltre, fino al 13 Febbraio 2020, i partecipanti all’edizione 2019, potranno far valere il diritto di prelazione sui posti.