News

Le nostre ultime novità

Proroga di sei mesi per il fondo di garanzia e moratoria dei finanziamenti

07 Gennaio 2021

Con la definitiva approvazione al Senato e la pubblicazione in «Gazzetta Ufficiale», la legge 178/2020 (legge di Bilancio 2021) introduce proroghe e nuove disposizioni volte a mantenere ed incrementare l’accesso delle imprese alla liquidità.

L’intervento del Fondo di garanzia è prorogato fino al 30 giugno 2021, consentendo, quindi, alle piccole e medie imprese di ricorrere al credito garantito ancora per un semestre, fatta eccezione per le imprese con non meno di 250 dipendenti, che disporranno di un minor termine al 28 febbraio 2021.

Anche la moratoria dei finanziamenti è prorogata al 30 giugno 2021, con l’effetto, quindi, di consentire alle imprese che l’avessero già richiesta di godere automaticamente di ulteriori sei mesi di sospensione dei pagamenti inerenti i finanziamenti, salvo una rinuncia espressa dell’impresa da comunicare entro il 31 gennaio 2021, 31 marzo 2021 per le imprese del settore turistico. Per le imprese che ancora non avessero richiesto questa misura di sostegno si riaprono i termini e potranno provvedervi sino a tutto il 31 gennaio 2021.