bloody-mary

Bloody Mary

Presentazione

Il Bloody Mary è sicuramente tra tutti i cocktails uno tra i più famosi e presente anche nella cinematografia del grande schermo. Oltre ad essere un drink da bere in qualsiasi momento della giornata negli ultimi anni è ritornato in voga grazie alla valorizzazione del bio e allo sviluppo della tendenza vegana. Quello che però incuriosisce e lo rende famoso sono le leggende mitologiche ce si narrano attorno a questo cocktails e che in parte hanno ispirato diverse pellicole dell’horror americano … il nome Bloody è riferito alla triste (ma non confermata) vicenda di una tale principessa Mary, assassinata davanti al proprio specchio. Tale fatto ha reso famoso ad un macabro e pauroso gioco statunitense, Bloody Mary, che consiste nell’evocare lo spirito della sfortunata principessa proprio davanti allo specchio pronunciando per tre volte il suo nome al contrario accendendo e spegnendo la luce all’interno della stanza …

ZONA consiglia: puoi preparare preventivamente il drink in abbondante quantità e abbinarlo come parte integrante di una tapas aperitivo in una dose da shot variandone il condimento con sali aromatizzati o composti di spezie preparati in precedenza al finedi esaltare le particolari caratteristiche del cibo abbinato.

TORNA ALL'ELENCO

Cosa occorre

Come si prepara

  1. Versare gli ingredienti in un mixing glass.
  2. Aggiungere il ghiaccio e mescolare delicatamente.
  3. Servire il drink filtrandolo dal ghiaccio in un bicchiere di tipo rock.
  4. Guarnizione: Gambo di Sedano, Mezza fetta di Limone