Boulevardier

Presentazione

Il Boulevardier cocktail è spesso considerato una variante del Negroni, grazie alla ricetta che differisce solo per l’uso del bourbon invece del gin. Ma i due cocktail sono diversi per più di un motivo.
Il cocktail Boulevardier nasce ufficialmente nel 1927 tra le pagine del celebre “Barflies and Cocktail” di Harry MacElhone. Il celebre barman di origini scozzese, emigrato negli Stati Uniti, fece ritorno nel vecchio continente, come altri barman, a causa delle conseguenze del proibizionismo.Il cocktail viene però ideato da un altro emigrato dagli USA, lo scrittore e giornalista Erskine Gwynne. Lo scrittore fondò nella Parigi degli anni 20 la rivistaThe Boulevardier, ispirandosi al celebre New Yorker.

ZONA consiglia: provalo in abbinamento con bocconcini di carne in crosta di erbe oppure con olive al forno e tartine di acciughe.

 

 

TORNA ALL'ELENCO

Cosa occorre

Come si prepara

  1. Versare tutti gli ingredienti nel mixing glass con i cubetti di ghiaccio.
  2. Mescolare energicamente.
  3. Versare nel bicchiere da cocktail freddo.
  4. Guarnizione: Scorza di Arancia