Cuba Libre

Presentazione

Come ogni grande classico immortale attribuire la patria potestà del Cuba Libre è una missione veramente dura. La più datata fonte fa riferimento ai primi del 1900 nell’isola caraibica, al tempo in cui lo slogan più diffuso era “Cuba libre!”.

Un’altra fonte cita il periodo in cui Cuba festeggiò la propria indipendenza brindando con un mix di prodotti cubani (il rum) e statunitensi (la cola).

Il Cuba libre è citato in un famoso libro dello scrittore cileno Luis Sepulveda, citazione divenuta un noto aforisma basato su un dialogo tra un barman ed un avventore: “Preparami un eufemismo, fratello! – Un che? – Un Cuba Libre!”

Come tutti i cocktail più famosi presenta decine e decine di varianti, la più nota delle quali è il rum&cola, differente per via della mancanza del succo di lime.

ZONA consiglia: date al vostro Cuba un’interpretazione unica realizzando a proprio gusto e piacimento un blend di Rum (Rum mix) da utilizzare come base per il vostro drink scegliendo una miscela composta dai rum presenti nella vostra carta; sorprenderete il cliente e lo fidelizzerete ad una ricetta unica e difficile da replicare.

In alternativa alla classica cola prova anche la
SIMPLY COLA BIO ORGANICS by Red Bull
TORNA ALL'ELENCO

Cosa occorre

Come si prepara

  1. Versare gli ingredienti nel bicchiere colmo di ghiaccio e decorare con fetta di lime.
  2. Guarnizione: Decorare con una fetta di lime