mary

Mary Pickford

Presentazione

Il cocktail è riconosciuto come drink dell’era proibizionista: fu infatti creato a Cuba dietro al banco del bar dell’ Hotel Nacional de Cuba di L’Havana nel 1920 da un barman che fuggì dagli Usa, in contrasto con le leggi molto restrittive vigenti all’epoca. Come è possibile intuire questo è uno dei tanti drink che traggono il nome da una dedica ed è proprio nella celebre attrice del cinema muto Mary Pickford (all’anagrafe Gladys Smith) che questo drink trova la sua musa ispiratrice.

ZONA consiglia: il drink si presenta come drink molto marcato e nonostante il suo sapore dolce mantiene alta la percezione alcolica che si avverte nel gustarlo. Sostituisci 25ml di Rum con 25ml di ITALICUS (Liquore al Rosolio di Bergamotto) per smorzare la nota alcolica donando al tempo stesso una flagranza citrica al drink rendendolo più amabile.

TORNA ALL'ELENCO

Cosa occorre

Come si prepara

  1. Versare gli ingredienti nello shaker, agitare e versare nel bicchiere precedentemente raffreddato attraverso lo strainer.