old-fashioned-cocktail

Old Fashioned

Presentazione

Il treno sfrecciava in mezzo alle pianure incolte e alle paludi fra New York e Trenton.  Non era un bel panorama. A Bond ricordava certi tratti della ferrovia Transiberiana d’anteguerra, se non fosse stato per gli enormi, solitari cartelloni che pubblicizzavano gli spettacoli in scena a Broadway e alcune discariche di ferraglia e vecchie automobili… Il capotreno arrivò insieme all’inserviente. Bond ordinò due Old Fashioned con bourbon Old Grand Dad…»

L’Old Fashioned è un cocktail classico, tra i più longevi per l’agente segreto, che lo beve con questo particolare bourbon (apprezzato anche da Fleming) nel romanzo Vivi e lascia morire, del 1954, secondo della serie dopo Casinò Royale
La prima traccia del cocktail è disponibile nel celebre “Jerry Thomas’ Bartenders Guide” del 1862 con il nome di Old Fashioned Holland Gin Cocktail.

ZONA consiglia: senza modificare l’identità che contraddistingue il drink, puoi sostituire l’utilizzo dello zucchero con uno sciroppo di zucchero precedentemente aromatizzato alla vaniglia, cannella oppure anice stellato realizzando così dei twist molto particolari.

TORNA ALL'ELENCO

Cosa occorre

Come si prepara

  1. Inserire la zolletta di zucchero nel bicchiere, bagnare la zolletta con 2 dashes di angostura e versare dell’acqua naturale.
  2. Sciogliere lo zucchero aiutandosi con un muddle.
  3. Versare il ghiaccio e il Bourbon, mescolare gentilmente.
  4. Guarnizione: fetta d’arancia, ciliegina