Paloma

Presentazione

Benchè per cultura popolare il re della miscelazione messicana sia identificato nel Margarita, di sicuro al secondo posto, come principe successore troviamo il Paloma.
Nulla di ufficiale si sa sulle origini del cocktail Paloma, ci sono solo leggende metropolitane a tal proposito, ma nessuna teoria pindarica. Sembrerebbe che lo abbia inventato il buon, vecchio Don Javier Delgado Corona, patron e bartender del locale La Capilla, di Tequila. E dato il nome del posto in cui sorge il locale, nessuno ha mai avuto niente da obiettare. Sicuramente possiamo assicurarvi che questo drink saprà conquistare i vostri clienti nelle calde serate estive.

ZONA consiglia: il Paloma è un drink perfetto da bere in qualsiasi momento della giornata. Il suo avvolgente sapore aspro si sposa alla perfezione con tutti i piatti di pesce e molluschi (sia crudi che cotti).

TORNA ALL'ELENCO

Cosa occorre

Come si prepara

  1. Versare tutti gli ingredienti ad eccezione della soda all’interno dello shaker.
  2. Shakerare energicamente ed effettuare un double strain all’interno di un bicchiere con ghiaccio.