pina colada

Pina Colada

Presentazione

Il cocktail, di chiare origine latinoameriane, letteralmente significa “ananas pressato” ed è il drink nazionale dell’isola di Porto Rico dal 1978, paese in cui ogni 10 luglio viene celebrato il giorno nazionale della Pina Colada.
Come per numerosi altri cocktail sono molti i presunti creatori del drink:una leggenda narra che il pirata Roberto Cofresì, vissuto tra il 1791 ed il 1825, era solito bere una bevanda a base di rhum, succo di ananas e latte di cocco; dopo la sua morte la ricetta venne persa.
Il barman Ramon Manchito Marrero si proclamò patrigno del drink nel 1954, anno in cui sperimentò numerose ricette presso il Caribe Hilton di San Juan.
Un altro barman di San Juan, Ramon Portas Mingot, del Barrachina Restaurant, rivendicò la paternità del cocktail, nel 1963.
A tal proposito esiste una targa commemorativa posta in un’edificio della vecchia San Juan.

ZONA consiglia: per ottenere uno strabiliante risultato aggiungi nel blender cubetti o strisce di ananas fresca precedentemente preparata all’occorrenza insieme ad un cucchiaio di scaglie di cocco. Questo darà un risultato di naturalità e consistenza invidiabile e caratteristico.

TORNA ALL'ELENCO

Cosa occorre

Come si prepara

  1. Introdurre gli ingredienti in un blender con del ghiaccio, frullare per circa un minuto e versare nel bicchiere.
  2. Guarnire con una fettina di ananas e ciliegia maraschino.