pizza dolce al farro

Pizza dolce al farro con gelato

Presentazione

La farina non è mai un dettaglio quando si tratta di preparare pizza, pane, pasta e dolci. Senza nulla togliere all’importanza del lievito, una farina proveniente da grani di qualità, possibilmente dalla filiera corta può fare la differenza quando si vogliono ottenere impasti degni di questo nome.

Anche introdurre farine meno tradizionali, come quella di farro, può essere un ottimo modo per apportare qualche interessante variazione, sempre gradita ai clienti, negli impasti di pizza e pane.

Per ogni preparazione esiste la farina giusta, basta saperla scegliere.

Per questa insolita pizza dolce al farro, potete sbizzarrirvi abbinando frutta di stagione a gelato artigianale, magari aromatizzato con liquori tipici della vostra zona, oppure topping da far scegliere al cliente per personalizzare il piatto.

TORNA ALL'ELENCO

Cosa occorre

Come si prepara

  1. Prepare l'impasto per la pizza usando 3/4 di farina di farro e il restante di farina 00.
  2. Una volta lievitata stendere la pasta, guarnirla con le prugne tagliate a spicchi sottili marinate precedentemente nello zucchero e limone, la granella di nocciole, lo zucchero di canna, il burro e una spruzzata di vino rosso o Passito/Moscato.
  3. Infornare per pochi secondi, appena lo zucchero si caramella estrarre la pizza dal forno, versare una spolverata di biscotti sbriciolati e zucchero a velo, infine impiattare appoggiando al centro della pizza, una pallina di gelato alla nocciola (o alla crema aromatizzata).