Spaghetti Di Martino alla carbonara

Presentazione

Da oltre 100 anni la sapienza e i gesti antichi di 3 generazioni di pastai si mescolano alle pure acque sorgive locali e al migliore grano duro 100% italiano, per portare sulle tavole del mondo il gusto unico della Pasta di Gragnano IGP Di Martino.

Un prodotto di qualità fatto con passione e coscienza, nel rispetto della naturale biodiversità del grano italiano, che conferisce alla Pasta Di Martino un gusto inconfondibile. Trafilata al bronzo ed essiccata lentamente a bassa temperatura, la pasta Di Martino profuma di grano, è tenace in cottura e trattiene i sughi alla perfezione grazie alla sua superficie porosa.

Il prestigioso marchio IGP ottenuto dalla pasta di Gragnano è riconosciuto esclusivamente alla pasta prodotta nella storica cittadina, secondo il tradizionale metodo che prevede l’uso della migliore semola di grano duro unita alle purissime acque sorgive locali, la trafilatura al bronzo, l’essiccazione lenta a bassa temperatura e una percentuale minima di proteine del 13%, che garantisce l’utilizzo di materie prime di alta qualità, ottima tenuta in cottura e alta digeribilità.

TORNA ALL'ELENCO

Cosa occorre

Come si prepara

  1. Tagliare il guanciale a julienne e lasciarlo rosolare in padella. Una volta diventato croccante, metterlo da parte e conservarne il grasso residuo.
  2. In una ciotola, unire i tuorli a metà del Pecorino e del Parmigiano e aggiustare di sale e pepe.
  3. Cuocere gli Spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli al dente e versarli in padella con il grasso del guanciale.
  4. Aggiungere le uova e il restante formaggio e amalgamare a fuoco spento, aggiungendo un goccio d’acqua di cottura se occorre.
  5. Incorporare il guanciale e servire con una spolverata di pepe e formaggio.