vesper

Vesper

Presentazione

Nato come variante del celebre Cocktail Martini, il Vesper trova una sua vera e propria identità nell’ultimo aggiornamento del ricettario IBA 2020.
Il cocktail deve la propria fama al personaggio cinematografico più influente nel mondo del bartending: James Bond.
Il Vesper viene elaborato e citato dal creatore della celebre serie, lo scrittore britannico Ian Fleming, al quale viene bonariamente perdonato un piccolo errore nella costruzione del drink.
Il cocktail è introdotto in una scena di “Casino Royale” del 1953 e da quel momento ha avuto una rapida celebrità, tanto da essere annoverato nella lista dei cocktail ufficiali della IBA.
Nella attuale ricetta il Vesper ammette l’uso del Lillet Blonde invece dell’ingrediente originale, il Kina Lillet, da tempo fuori produzione.
Il Lillet Blonde deve la propria fama proprio alla popolarità del cocktail che meglio lo rappresenta; esso è un vermouth francese prodotto con vino fortificato con brandy, a cui vengono aggiunte spezie ed erbe.

ZONA consiglia: essendo l’erede del principe dei cocktail, come aperitivo si presenta un’ottima scelta per tutti i food pairing sia a base di pesce che aromatici di terra.Piatti consigliati: pasta con gamberi e asparagi, polpette di pesce, salmone con salsa teriyaki, maiale in agrodolce, riso fritto, nachos.

TORNA ALL'ELENCO

Cosa occorre

Come si prepara

  1. Versare gli ingredienti nello shaker con ghiaccio, agitare a versare attraverso lo strainer nel bicchiere precedentemente raffreddato.