News

Le nostre ultime novità

S.I.D.AL. tra le aziende premiate dal Premio Industria Felix: l’Italia che compete

04 Marzo 2021

Il Premio Industria Felix – L’Italia che compete, organizzato dall’associazione culturale Industria Felix, è riservato alle eccellenze imprenditoriali con bilanci virtuosi e nasce nel 2015 come sperimentazione regionale in Puglia da un’inchiesta del giornalista Michele Montemurro, fondatore e presidente del Premio.

Il Premio rappresenta il riconoscimento più grato all’inventiva, allo zelo e alla determinazione di chiunque abbia messo a disposizione la propria capacità di “costruire” un’attività capace di dar frutti copiosi e redditizi (tale il significato dell’aggettivo “felix”) in termini di benessere sociale e di progresso economico.

Il Premio riconosce i primati delle aziende italiane rispetto ai principali parametri di bilancio. L’inchiesta, realizzata dal giornalista Michele Montemurro in collaborazione con il Centro Studi Economici di Cerved (primario operatore italiano rating), riguarda bilanci di società̀ di capitali con sede legale nelle varie regioni italiane.

Giovedì 4 marzo sono stati presentati i dati dell’inchiesta condotta su 143mila bilanci, di cui 85.000 nel Lazio, 45.000 in Toscana e 13.000 in Abruzzo sulla base dei numeri forniti dall’Ufficio studi di Cerved, nel primo evento digitale dell’anno di Industria Felix, durante il quale sono state premiate le 56 aziende più performanti a livello gestionale, affidabili a livello finanziario e talvolta sostenibili delle tre regioni coinvolte.

Tra le 56 industrie premiate è presente anche S.I.D.AL. srl all’interno della sezione Premiazione Cerved Grandi Imprese, a cui è stata conferita l’Alta Onorificenza di Bilancio come Migliore Grande impresa della provincia di Pistoia per performance gestionale e affidabilità finanziaria Cerved.

“Siamo molto fieri del risultato ottenuto, frutto di un lavoro di squadra che ha portato la nostra azienda ad essere leader di mercato in Toscana, dato confermato anche in un anno sconvolgente come è stato il 2020” – afferma il nostro vice presidente GianLuca Spampani. “Investimenti, innovazione, attenzione alle persone e al territorio in cui operiamo, sono queste le parole chiave che contraddistinguono da sempre la nostra azienda e guidano le nostre scelte strategiche”, continua GianLuca Spampani, “è un onore per noi ricevere un premio così importante e prestigioso”.